sabato 11 settembre 2010

Le varietà insolite. Il basilico rosso



A tale curiosa varietà di basilico vengono attribuite proprietà miracolose. Fra queste, una potente azione antiossidante efficace nel contrastare gli effetti dei radicali liberi e una spiccata efficacia antinfiammatoria, in grado di rinforzare il sistema immunitario. E' inoltre considerato un ottimo rimedio naturale contro lo stress. Le sue proprietà depurative e immuno-protettive sarebbero superiori a quelle di ogni altra varietà di basilico.
Il basilico rosso presenta foglie di colore viola scuro e dall'intenso profumo. Si utilizza in cucina per aromatizzare sughi e piatti di pesce, per preparare pesti dai colori inconsueti e accompagnare pomodoro e mozzarella nelle insalate. La coltivazione non differisce molto da quella delle altre varietà di basilico. Necessita di un ambiente caldo e soleggiato, ma può essere coltivato con successo d'estate nei climi temperati.
Luglio e agosto rappresentano i mesi ideali per la raccolta delle sue profumate foglie. Queste possono essere consumate fresche o conservate in congelatore per i mesi successivi. Si adatta egregiamente a modalità di coltivazione in vaso, teme i ristagni d'acqua, preferisce suoli ben drenati ed esposizioni soleggiate e possibilmente riparate dai venti. Le piante vanno regolarmente cimate per ritardarne la montata a seme e favorire l'allungamento del ciclo vegetativo.
Il basilico rosso rappresenta indubbiamente un'ottima idea per dare colore e profumo al nostro orto e conferire in cucina un tocco di classe ai nostri piatti.

3 commenti:

Novelinadelorto ha detto...

Mai visto o sentito di questo basilico e ormai e tardi x averne 1a pianta...:(...cmq grazie della dritta x il prossimo anno...:D...ti auguro buon fine settimana...:D

Renato Sanfilippo ha detto...

interessante, io ho seminato adesso, vediamo che succede!

Renato Sanfilippo ha detto...

da qualche anno ho un orticello nel quale mi diverto nelle coltivazioni; tra pomodori, melanzane, basilico zucche e zucchine... basilico a quantita'! provero' questo violetto. mi riferiscono che ha delle proprieta' "particolari" inportanti...